“Amore perfetto”: la romantica poesia di Cecília Meireles

In quella nuvola, in quella,
Ti mando il mio pensiero;
Che Dio si occupi del vento. I sogni furono sognati,
Accettata la sofferenza,
E dove sei, amore perfetto? Immensi giardini dell’insonnia,
Da uno sguardo di addio
Diedero fiori per tutta la vita. Ahi di me che sopravvivo
Senza il cuore nel petto,
E dove sei, amore perfetto? Lontano lontano, oltre l’oceano
Che nei miei occhi si alza,
Tra palpebre di sabbia… Lontano lontano… Dio ti custodisca
Sopra il Suo lato destro,
Come io ti custodivo dall’altro lato,
Notte e giorno, amore perfetto.

Cecília Meireles

Immagine di Christian Schloe

Ti è piaciuto? Condivilo!

Lascia un commento